Webinar

EVENTO INTERNAZIONALE
24 settembre 2020
Webinar ON DEMAND
Scarica il programma

Corso FAD 1

LA GESTIONE DEL PAZIENTE CON DOLORE

dal 21 dicembre 2020
al 20 dicembre 2021

Iscriviti al Corso
Scarica il programma

Webinar

EVENTO INTERNAZIONALE
17 giugno 2021
WEBINAR ON DEMAND
Scarica il programma

Corso FAD 2

CURE PALLIATIVE IN MEDICINA GENERALE

dal 14 ottobre 2021
al 14 aprile 2022

Iscriviti al Corso
Scarica il programma

Con la sponsorizzazione non condizionante di

Corso FAD

Cure palliative in Medicina Generale

Compiti del Medico nel contesto della  Medicina Generale e nelle Reti di Cure Primarie

dal 14 ottobre 2021 al 14 aprile 2022

14 crediti ECM

14 ore formative

Razionale

È noto che i pazienti con il maggior carico assistenziale, ovvero poco meno del 5% della popolazione consuma il 60% delle risorse e che una delle cause di incremento dei costi e delle cure di basso livello sono le “cose che non si fanno”. Diventa cruciale saper discutere sulla possibilità di morire e sulle decisioni di fine vita come prerequisito indispensabile per un’adeguata pianificazione delle cure nei malati che si avvicinano alla fase finale della vita.
I malati che hanno la possibilità di confrontarsi su questi aspetti manifestano minore ansia e depressione, ricevono cure meno aggressive alla fine della vita, quasi mai muoiono in reparti di rianimazione ed i loro familiari sopravvissuti hanno una qualità di vita migliore, senza contare l’ingente risparmio di risorse economiche per il sistema assistenziale.
Nelle nuove Reti di Cure Palliative e Terapia del dolore il MMG assume il ruolo di Responsabile Clinico delle Cure di Base e diventa co-attore nelle équipe che erogano cure Specialistiche.
Mentre per le Cure Domiciliari Specialistiche, erogate da Unità di cure dedicate, il MMG si trova di fatto inserito in una organizzazione precostituita, nelle Cure di base il medico deve essere in grado di erogare cure a complessità crescente, di intensità variabile e per un tempo che non è definibile se non per stima.
Il primo elemento rilevante è che il caso “complesso” e l’intensità di cura variabile rendono necessario garantire a malati e famiglie continuità delle cure (mediche e assistenziali), prestazioni integrate di altri professionisti (infermiere, fisioterapista, ecc.), un minimo di struttura organizzativa (call center, segretaria, magazzino per materiale sanitario).
Si rende dunque necessario il coinvolgimento pieno della Medicina Generale come risorsa con l’obiettivo di migliorare il rapporto costo/efficacia del sistema sanitario mantenendo un livello di spesa compatibile con le risorse disponibili, a fronte di cure efficaci che comportino un miglioramento dello stato di salute della popolazione.
La complessità di queste situazioni, unita all’esigenza e alla volontà di “curare a casa”, richiede competenza e organizzazione di risposte integrate, centrate sui bisogni dei pazienti e di chi li assiste, che coinvolgano il Medico di Cure Primarie e le forme organizzate (AFT e UCCP).
L’obiettivo di questo corso è di fornire le basi conoscitive e applicative necessarie ai MMG per ottimizzare la gestione dei soggetti con bisogni di approccio palliativo e cure anticipatorie.
Al termine del corso i partecipanti, medici di medicina generale in attività, avranno acquisito le conoscenze e le competenze necessarie per svolgere in modo completo, in autonomia o in collaborazione con le altre figure professionali inserite nella Rete assistenziale territoriale, le attività necessarie all’assistenza dei soggetti con bisogni di approccio palliativo e cure anticipatorie.

Faculty

Franca Benini – Padova

Sabina Bianchi – Torino
Maria Grazia Bonesi – Modena
Cesare Bonezzi – Pavia
Lorenza Busco – Firenze
Maurizio Cancian – Conegliano (TV)
Edoardo Di Maggio – Enna
Saul Fina – Torre Pellice (TO)
Biancamaria Fraccaro – Padova
Gino Gobber – Trento
Alessandro Guerroni – Varese
Pierangelo Lora Aprile – Desenzano del Garda (BS)
Alberto Magni – Brescia
Simonetta Miozzo – Torino
Susanna Montorio – Desenzano del Garda (BS)

Carlo Peruselli – Biella
Gianlorenzo Scaccabarozzi – Lecco

Silvana Selmi – Trento

Sandro Spinsanti – Roma

Danila Valenti – Bologna

Giuseppe Ventriglia – Pinerolo (TO)

Simone Veronese – Torino

Giovanni Zaninetta – Brescia

Programma Scientifico

Moderatore: G. Ventriglia

MODULO 1
DAL CURARE LE MALATTIE AL PRENDERSI CURA DEI MALATI FRAGILI E CRONICI IN FASE AVANZATA
disponibile dal 14 ottobre 2021

Presentazione e obiettivi del corso
P. Lora Aprile

Test di Autovalutazione iniziale

Le transizioni demografica, epidemiologica e sociale e le ricadute sull’assistenza sanitaria
P. Lora Aprile

Dalla Medicina basata sull’evidenza alla Medicina della complessità

Presentazione di simulazioni cliniche professionali
S. Miozzo

Riflessione guidata da domande-stimolo delle simulazioni professionali visionate

Dalla Medicina basata sull’evidenza alla Medicina della complessità: aspetti “teorici”
G. Scaccabarozzi

Considerazioni conclusive sulle simulazioni professionali
S. Miozzo

Take-home message
S. Miozzo

MODULO 2
APPROCCIO PALLIATIVO E PIANIFICAZIONE ANTICIPATA DELLE CURE IN MEDICINA GENERALE – CURE PRIMARIE. QUALI STRUMENTI
disponibile dal 14 ottobre 2021

Storia delle Cure Palliative, evoluzione nel tempo e definizione attuale
G. Gobber

Fragilità e approccio palliativo: l’impatto sull’assistenza in Medicina Generale
A. Magni

Fragilità e approccio palliativo: gli strumenti a disposizione del MMG

Test di Autovalutazione iniziale

Gli strumenti di identificazione: Indice di fragilità, NECPAL, iPOS e ICD Pal. L’importanza della valutazione multidimensionale
M. Cancian

Aspetti applicativi dei due strumenti: Indice di fragilità, NECPAL
A. Magni

Take-home message
M. Cancian

La Legge 38

Test di Autovalutazione iniziale

Normativa: la legge 38
L. Busco

I 4 step dell’approccio palliativo
M. Cancian

MODULO 3
GESTIONE DELLA SOFFERENZA (NON SOLO CLINICA!)
disponibile dal 28 ottobre 2021

Test di Autovalutazione iniziale sul dolore

Gestione domiciliare condivisa del malato
A. Magni, S. Montorio

Diagnosi e terapia del dolore nel fine vita

  • RT-antalgica e peculiarità della terapia antalgica nei centri specialistici
    C. Bonezzi
  • Gestione dei farmaci oppiacei con simulazioni professionali didattiche. Gestione degli elastomeri
    L. Busco
  • Diagnosi e terapia dei sintomi più frequenti nel paziente in Cure Palliative
    S. Fina

I bisogni in area psicologica di paziente e famiglia
S. Selmi

Riconoscere il bisogno spirituale
G. Zaninetta

MODULO 4
RELAZIONE E COMUNICAZIONE
disponibile dal 11 novembre 2021

Le parole che curano
S. Spinsanti

Red Map: una guida per la conduzione della comunicazione in Cure Palliative
E. Di Maggio, A. Guerroni

Comunicare le cattive notizie. I punti SPIKES del modello di Buckman
C. Peruselli

Quando insorge un conflitto tra curanti
P. Lora Aprile

La gestione del conflitto
D. Valenti

MODULO 5
ETICA DELL’ACCOMPAGNAMENTO
disponibile dal 2 dicembre 2021

Simulazioni professionali didattiche
L. Busco

L’etica dell’accompagnamento
B. Fraccaro

Metodologia per la discussione dei risvolti etici nelle Cure Palliative
S. Bianchi

Applicazione pratica della metodologia appresa
S. Bianchi

Test di autovalutazione su Simulazione professionale didattica-stimolo

Consenso informato, DAT e PAC – La legge 219.
L. Busco

Analisi delle Simulazioni professionali didattiche e commento
L. Busco

MODULO 6
IL FINE VITA. LA GESTIONE DEL LUTTO
disponibile dal 16 dicembre 2021

Gli elementi caratterizzanti il passaggio alla fase degli “ultimi giorni di vita”. Rimodulare gli obiettivi e gli interventi di cura per una “buona morte”
S. Veronese

Controllare i sintomi del “fine vita”
S. Veronese

Le peculiarità delle Cure Palliative in età pediatrica e adolescenziale
F. Benini

La sedazione palliativa. L’identificazione dei malati. Il supporto alla famiglia nel percorso decisionale condiviso della sedazione palliativa
S. Miozzo

L’elaborazione del lutto. La visita di cordoglio
M. G. Bonesi

Conclusioni

  • Rete di cure palliative e Palliative Primary Care
  • Take home message del Corso

P. Lora aprile

Test ECM di verifica dell’apprendimento e questionario di valutazione evento

Informazioni generali

Provider n° 68
Presidente Nazionale SIMG
Dott. Prof. Claudio Cricelli
S.I.M.G. – Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie
Via del Sansovino, 179 – 50142 Firenze
T. 055 700027 – 055 7399199 • F. 055 7130315
website: www.simg.it • e – mail: segreteria@simg.it

Segreteria Organizzativa
Simg Service Congress and Education Srl
Via del Sansovino, 179 – 50142 Firenze
www.simg.it giulia@simgdigital.it
Sede operativa: 055 7954226

Responsabili scientifici
Maurizio Cancian
Pierangelo Lora Aprile
Giuseppe Ventriglia

Obiettivo Formativo
Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza – profili di cura

Accreditamento ECM
ID 68 – EVENTO N. 330925
L’iscrizione al corso è gratuita.
N. 14 crediti formativi riconosciuti in base alle norme vigenti per le professioni di:
Assistente Sanitario, Fisioterapista, Infermiere, Infermiere Pediatrico, Medico Chirurgo per le seguenti Discipline: Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Continuità Assistenziale, Cure Palliative, Ematologia, Epidemiologia, Gastroenterologia, Geriatria, Malattie dell’apparato Respiratorio, Malattie Infettive, Malattie Metaboliche e Diabetologia, Medicina di Comunità, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Medicina Generale (Medici di Famiglia), Medicina Interna, Nefrologia, Neurologia, Oncologia, Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base, Pediatria, Pediatria (Pediatri di Libera Scelta), Reumatologia

HELP DESK
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00 fornisce supporto tecnico agli utenti
helpdesk@areadolore-cp.it • 055.7954251

Come iscriversi al corso FAD
Registrazione alla piattaforma

  • selezionare il tasto “ISCRIVITI AL CORSO”
  • Sarete reindirizzati sulla piattaforma Simg Digital Learning Center*
  • Soci SIMG: possono utilizzare le proprie credenziali per effettuare direttamente l’accesso
  • Non Soci SIMG: nella pagina di registrazione compilare tutti i campi presenti e scegliere username e password preferite
  • Il sistema invierà una mail contenente un link da cliccare per confermare la registrazione alla piattaforma
  • Dalla piattaforma Simg Digital Learning Center selezionare la FAD “CURE PALLIATIVE IN MEDICINA GENERALE – Compiti del Medico nel contesto della MG e nelle Reti di Cure Primarie” per iniziare il Corso
* Simg Digital Learning Center è un portale dedicato ai Medici di Medicina Generale che vogliono tenere sotto controllo le proprie attività di apprendimento online. Grazie ad un unico account potrai iscriverti e seguire nuovi corsi di formazione, essere informato sui tuoi crediti ecm, conoscere le scadenze

 

Webinar internazionale ON DEMAND

La cura delle persone fragili: il ruolo della Medicina Generale
in una prospettiva di sanità pubblica
17 giugno 2021

Webinar internazionale ON DEMAND

Lo sviluppo dell’approccio palliativo nella Medicina Generale Cure Primarie in Italia
24 settembre 2020